Salta direttamente al contenuto

Home

servizio online ricerca diplomati dell'ITIS Euganeo


Sei qui: Home < Profili dei diplomi

Profili dei diplomi

Indirizzo elettrotecnica e automazione

Corso di 5 anni con esame di stato finale per il conseguimento del diploma di perito industriale.

Profilo in uscita

Il perito elettrotecnico è una figura professionale con una solida e aggiornata preparazione di base sulle reti, attrezzature e macchine elettriche, nonché sui loro sistemi automatici di comando e controllo comprendenti l'uso di microprocessori, in grado di:

  • Partecipare al lavoro organizzato e di gruppo, portando un personale e responsabile apporto nei campi specifici di preparazione ed in quelli in cui si può potenzialmente inserire sulla base dell'intero bagaglio di conoscenze acquisite in tutto il ciclo di studi (per esempio, illuminotecnica, disegno computerizzato)
  • Svolgere, organizzandosi autonomamente, mansioni indipendenti
  • Documentare gli aspetti tecnici, organizzativi ed economici del proprio lavoro

Indirizzo elettronica e automazione

Corso di 5 anni con esame di stato finale per il conseguimento del diploma di perito industriale.

Profilo in uscita

Il profilo professionale e gli obiettivi curricolari sono stati recentemente rinnovati al fine di definire una figura professionale capace di inserirsi in realtà produttive molto differenziate e caratterizzate da rapida evoluzione sia dal punto di vista tecnologico che da quello dell'organizzazione del lavoro.

Uno degli obiettivi primari è l'accentuazione dell'attitudine, da parte del tecnico, ad affrontare i problemi in termini sintetici. Ciò avviene, nel settore elettrico-elettronico attraverso essenziali e aggiornate conoscenze delle discipline elettriche ed elettroniche, integrate, però, da una organica preparazione scientifica nell'ambito tecnologico e da capacità valutative delle strutture economiche della società attuale con particolare riferimento alle realtà aziendali.

Indirizzo informatica

Corso di 5 anni con esame di stato finale per il conseguimento del diploma di perito industriale.

Profilo in uscita

Il perito informatico deve essere alla fine del percorso formativo capace di:

  • Realizzare e amministrare reti di calcolatori sia in ambiente locale (LAN) che geografico (WAN)
  • Pianificare lo sviluppo di risorse informatiche in piccole realtà produttive
  • Collaborare alla progettazione e alla realizzazione di Sistemi Informativi Aziendali, mediante l'utilizzo di Sistemi Informatici (Database e linguaggi di programmazione di accesso)
  • Progettare e realizzare una presenza significativa e qualitativa dell'azienda in internet
  • Inserire anche mediante un processo di integrazione le tecnologie Internet in azienda: intranet
  • Utilizzare di diversi modelli e linguaggi di programmazione, come: procedurale (C), OOP (C++), visuali (Visual Basic), scripting (JavaScript, ASP), web (HTML e DHTML), assembler (Intel), accesso database (SQL)
  • Realizzare o dimensionare dispositivi capaci di trattare segnali elettrici di ogni tipo (alimentatori, generatori di forme d'onda, amplificatori, modulatori, campionatori)
  • Utilizzare strumenti specialistici, come: logic analyser, analizzatori di spettro
  • Utilizzare le peculiarità delle reti industriali (RS48I)
  • Svolgere mansioni indipendenti e di responsabilità
  • Documentare adeguatamente gli aspetti tecnici, organizzativi ed economici del proprio lavoro
  • Saper utilizzare i principali strumento dell'Office Automation, permettendo un loro proficuo inserimento in azienda
  • Saper tradurre e interpretare in modo efficace la documentazione tecnica anche in lingua anglo-americana (Manualistica software, resource kit dei sistemi operativi, FAQ tecniche, documenti di protocollo, Data Sheet, Riviste specializzate, white paper)
  • Avere una propensione culturale al continuo aggiornamento

Indirizzo meccanica

Corso di 5 anni con esame di stato finale per il conseguimento del diploma di perito industriale.

Profilo in uscita

Il perito meccanico, nell'ambito del proprio livello operativo e delle norme vigenti, svolge mansioni relative a:

  • Fabbricazione e montaggio di componenti meccanici, con elaborazione di cicli di lavorazione
  • Programmazione, avanzamento e controllo della produzione, nonché analisi e valutazione dei costi
  • Dimensionamento, installazione e gestione di semplici impianti industriali
  • Progetto di elementi e semplici gruppi meccanici
  • Controllo e collaudo dei materiali, dei semilavorati e dei prodotti finiti
  • Utilizzazione di impianti e sistemi automatizzati di movimentazione e produzione
  • Sistemi informatici per la progettazione e produzione meccanica
  • Sviluppo di programmi esecutivi per macchine utensili e centri di lavorazione CNC
  • Controllo e messa a punto di impianti, macchinari nonché dei relativi programmi e servizi di manutenzione
  • Sicurezza del lavoro e tutela dell'ambiente

Indirizzo scientifico tecnologico

Corso di 5 anni con esame di stato finale per il conseguimento del diploma di maturità scientifica

Profilo in uscita

Questo corso quinquennale è a tutti gli effetti un Liceo che si caratterizza principalmente per:

  • Una forte integrazione tra scienza e tecnologia
  • L'utilizzazione di conoscenze e metodi scientifici
  • L'apporto della ricerca e della pratica sperimentale

Approfondimenti

Nel sito www.itiseuganeo.it

Inizio^